articles masthead backgorund image
blog-post-masthead image

Salute fisica

Un'unica colonna vertebrale. Tre regioni. Conosci le differenze in relazione alle lesioni del midollo spinale?

Dover convivere con una lesione del midollo spinale può sembrare una sfida insormontabile. Conoscere l'anatomia e le funzioni della colonna vertebrale è molto importante per gestire i propri sintomi.

da: KMT ottobre, 2021 3 min leggere

Ciascuna regione della colonna vertebrale svolge funzioni diverse e specifiche per il corpo.

La colonna vertebrale è un capolavoro d'ingegneria. Composta da una serie di ossa interconnesse e impilate, dette vertebre, essa protegge il midollo spinale che, consentendo la comunicazione tra corpo e cervello, ci permette di muoverci, camminare, reagire, provare sensibilità e fare mille altre azioni quotidiane.

 

Ma non tutte le vertebre sono uguali. La colonna vertebrale comprende tre regioni distinte (in realtà, ne comprende cinque, ma ai fini della nostra discussione, ci concentreremo su quelle che corrispondono a vertebre non fuse assieme): cervicale, toracica e lombare. Ciascuna ha un'importanza specifica in relazione a funzioni e lesioni.

 

Regione cervicale

Direttamente connesse con la base del cranio, troviamo le vertebre della colonna cervicale. Si tratta di sette vertebre, denominate da C1 a C7. Tra le altre funzioni, la colonna cervicale fornisce supporto alla testa e al cranio, consente movimenti quali rotazione, lateroflessione, flessione ed estensione di testa e collo, oltre a proteggere il midollo spinale al suo interno.

 

Tutte le lesioni vertebrali possono avere gravi conseguenze, ma nel caso della colonna cervicale, le fratture dovute a traumi ad alta energia quali incidenti automobilistici, cadute o infortuni sportivi possono causare la paralisi dal collo in giù.

 

Regione toracica

Le dodici vertebre della regione toracica prendono il nome di vertebre toraciche. Dall'alto verso il basso, ci si riferisce a esse con le denominazioni che vanno da T1 a T12, e ciascuna è connessa su ogni lato alle coste corrispondenti. Assieme, le coste e le vertebre toraciche formano la cosiddetta gabbia toracica, che ha il compito di circondare e proteggere cuore e polmoni. Come tutte le vertebre, uno dei loro compiti è di proteggere il delicato midollo spinale che passa all'interno del canale vertebrale.

 

In casi gravi come ad esempio a seguito di un incidente automobilistico, una caduta o un altro trauma ad alta energia, il danno vertebrale nella regione toracica può causare paraplegia e perdita del controllo della funzionalità di vescica e intestino.

 

Regione lombare

Nella regione addominale della colonna vertebrale si trovano le cinque vertebre lombari, denominate da L1 a L5. Più grandi e forti sia delle vertebre cervicali sia di quelle toraciche, la funzione principale delle vertebre lombari, oltre a proteggere il midollo spinale al loro interno, è quella di sostenere il peso corporeo e di assorbire lo sforzo causato dal sollevamento e trasporto di oggetti.

 

I sintomi di una lesione del midollo spinale lombare possono variare in base alla portata e alla posizione del danno, ma possono causare paraplegia, compromissione del controllo della vescica o diminuzione della mobilità della parte inferiore del corpo.

Articoli abbinati

Categorie

Articolo precedente

Consigli per aiutarti a restare attivo con una lesione del midollo spinale

Articolo successivo

Completa o incompleta? L'anatomia dei tipi di lesioni del midollo spinale.

Sei nuovo du Navigator? Diventa subito un cliente

Registrati qui per chattare con Stefan

Oh, no! Something went wrong